Passare al casello senza pagare un euro, perchè puoi

Da oggi puoi avere il Telepass gratis. Niente code infinite e nessun costo per passare al casello dell’autostrada. Vediamo come funziona.

Il sogno di ogni automobilista finalmente si avvera: telepass gratis. Non è è uno scherzo, è tutto vero. C’è un trucco assolutamente legale per passare al casello autostradale senza pagare nulla. Vediamo quello che devi fare.

telepass gratis
Puoi avere il servizio Telepass gratis/Ascoli.cityrumors.it

Se ogni giorno devi prendere l’autostrada per recarti al lavoro, sai bene quanto tutto questo abbia un costo. Costo che, alla fine di ogni mese, incide sul tuo bilancio familiare. E questo costo va ad aggiungersi a quello che devi sostenere per la benzina o per il diesel. Insomma la vita dei lavoratori pendolari è tutt’altro che economica ma, molto spesso, non ci sono alternative.

Senza contare che, a breve, il servizio Telepass aumenterà del 113% passando 1,83 euro al mese per la versione base ad addirittura 3,90 euro al mese. Il rialzo si verificherà a luglio e, infatti, molti clienti Telepass stanno già correndo ai ripari per disdire l’abbonamento.

Tanti stanno, infatti, valutando di passare a compagnie più economiche che propongono tariffe più vantaggiose. Ma c’è un modo assolutamente legale per usufruire del servizio telepass in modo totalmente gratuito. 

Telepass gratis: ecco cosa devi fare

Se usi spesso l’autostrada non puoi assolutamente farti sfuggire questa occasione: puoi avere il servizio telepass gratuitamente. C’è un trucco assolutamente legale per non pagare nemmeno un centesimo. Vediamo che cosa devi fare.

come avere il telepass gratis per un anno
Telepass gratis per un anno se fai questa cosa/Ascoli.cityrumors.it

Ogni compagnia sa una cosa: la sua sopravvivenza è legata ai suoi clienti. Se vendo – per ipotesi – ciliegie a 15 euro al chilo ma di fronte a me qualcun altro le vende a metà prezzo o trovo un modo per fidelizzare i miei clienti oppure sono destinato a fallire e a chiudere bottega.

Telepass, come anticipato, ha aumentato di molto i prezzi dei suoi servizi passando da 1,83 a 3,90 euro al mese che, su base annua, significa passare  da una spesa di 21,96 euro ad una spesa di 46,80 euro. Una bella differenza dunque. per evitare un’emorragia di clienti, Telepass sta  spingendo verso l’abbonamento Plus che prevede un bel vantaggio.

Chi sottoscrive un abbonamento Plus entro il 3 giugno, non pagherà il servizio Telepass per addirittura un anno. Trascorso questo periodo pagherà 4,90 euro al mese ma avrà diritto al  10% di cashback sul pedaggio. Ma non è tutto: c’è anche un altro modo ancora più semplice per usufruire del servizio gratuitamente.

Infatti è sufficiente contattare il servizio clienti al numero verde 800 904940 e comunicare all’operatore la volontà di recedere dal contratto in seguito all’aumento dei costi.  In questo modo – da quanto emerso – si  dovrebbe ricevere la possibilità di mantenere l’abbonamento gratis per 1 anno. Naturalmente poi si può disdire il servizio in qualunque momento senza dover pagare nessuna penale salvo eventuali ritardi nella riconsegna dell’apparecchio.

Impostazioni privacy