Come far sembrare più grande la cucina: i colori da evitare assolutamente

Vuoi far apparire la tua cucina più grande? Con i nostri consigli non è mai stato così semplice, indipendentemente dalla metratura!

Sebbene la cucina sia uno spazio essenziale delle nostre case, dove destreggiarsi tra i fornelli e mettere così alla prova le nostre abilità culinarie, ben pochi italiani possono dirsi soddisfatti dello spazio e della metratura che hanno a disposizione.

Come far sembrare più grande la cucina?
Cucina lunga e stretta? Gioca con il colore per donarle ampiezza e luminosità (Ascoli.cityrumors.it)

Le nuove abitazioni optano per la formula dell’open space, cercando di raggiungere un compromesso tra lo spazio dedicato alla cucina ed al soggiorno sempre a vantaggio di quest’ultimo, cui si aggiunge l’ormai diffusa abitudine di mangiare a casa solo per cena o, ancor peggio, esclusivamente nei weekend. Tutto si riduce dunque nell’avere a disposizione un piccolo cucinino, dove preparare in fretta i pasti. Ma perché non ampliarne la dimensione visiva con qualche semplice e veloce stratagemma? Ecco la nostra guida!

Cucina lunga e stretta: come renderne la dimensione visiva più grande ed accogliente?

Avere una cucina ampia e luminosa è il sogno di molti italiani, ma non sempre questo è possibile. Fattori come le dimensioni non semplici da organizzare, poca luce, o una forma difficile da arredare possono spesso giocare a nostro favore. Giocando d’astuzia, però, riusciremo a trasformare le debolezze della nostra cucina in veri e propri punti di forza. Il tutto puntando su delle soluzioni di stile per aumentarne comfort e bellezza visiva, in primis giocando con i colori!

Come rendere la tua cucina più grande e luminosa?
Vuoi una cucina più grande e luminosa? Punta tutto sui toni chiari (Ascoli.cityrumors.it)

Puntare sul colore bianco: una scelta che vi consentirà di non sbagliare praticamente mai! Le tinte chiare e neutre possono rivelarsi la chiave di volta per amplificare lo spazio dandogli quanta più luce possibile.

Meglio ancora se se abbinato ai dettagli di un altro colore deciso ( quali il grigio ferro o il nero) o se declinato in superfici e materiali diversi tra loro (ceramica, legno o laccati) in modo da creare un vero e proprio movimento nel colore! Potrai così catalizzare il massimo della luce e dare un’eccellente qualità estetica all’insieme!

E, sempre a proposito del colore, perché non puntare su giochi di colore? Prediligi le sfumature calde dei bianchi/beige e dei grigi più chiari. Combinazioni eleganti in grado di sposare diverse soluzioni di arredo, dalle cucine più contemporanee a quelle più tradizionali! E, in più, possono riorganizzare e donare armonia all’insieme.

Infine, perché non comporre il colore in mix studiati di più tonalità? Valorizza e rendi dinamico il tuo spazio puntando sul colore come elemento d’arredo! Per esempio, pensare ad una cucina a fasce bianca e nera si rivelerà un valido alleato per far sì che la tua cucina ne guadagni in profondità e donare luminosità all’ambiente.

Impostazioni privacy