Stanco del solito sfondo del cellulare? Non serve spendere una fortuna, puoi crearne uno nuovo gratuitamente

C’è un trucco geniale che vi dà modo di creare un nuovo sfondo del cellulare gratuitamente. La personalizzazione sarà sempre totale.

Ci sono persone che ritengono la personalizzazione del proprio smartphone un aspetto fondamentale. Sia a livello esteriore con cover dedicate e da cambiare periodicamente, che a livello di software. Parliamo in particolare di sfondi, che sono ciò che vediamo ogni giorno, più e più volte. Dopo un certo periodo di tempo, potrebbe iniziare a stufarci.

sfondo cellulare
Stanco del solito sfondo del cellulare? Ascoli.cityrumors.it

E se Android e iOS hanno già pensato a modalità diverse per poterli cambiare, per esempio con i wallpaper dinamici o con il Blocco Schermo per iPhone che può essere switchato con un click, alle volte potreste sentire la necessità di dar vita a sfondi tutti nuovi e creati da zero con le vostre mani. Oggi vi forniamo una guida facile e veloce per poter dar vita a wallpaper personalizzati gratuitamente. Si tratta di un trucco facile da applicare e che potete sfruttare ogni volta che volete.

Creare uno sfondo del cellulare gratis: la guida completa

Grazie a questa comoda e veloce guida, avrete modo in qualsiasi momento di creare uno sfondo del cellulare gratis partendo da zero. Un fantastico trucco che potrebbe tornarvi utile se siete patiti della personalizzazione dello smartphone e non avete idea di dove andare a parare per scaricarne uno nuovo da impostare. Così avrete tutto sempre a portata di mano e non riuscirete più a farne a meno.

Trucchi per sfondi cellulare – Ascoli.cityrumors.it

Per Android esiste un’app di terze parti chiamata Tapet Wallpapers Generator, che potete scaricare gratis dal Play Store e vi darà modo di creare sfondi aggiungendo icone, spunte, pennelli e tanto altro. Con una tela inizialmente bianca che può essere colorata come meglio si crede scegliendo tonalità, tratti e via dicendo.

Molto interessante anche Gradient Wallpaper Maker, disponibile sia su Android che su iOS e che è pensata se avete intenzione di creare uno sfondo che abbia una sfumatura di colori. Anche in questo caso, avrete una tela bianca da riempire scegliendo tutte le tonalità dalla tavolozza dei colori.

Concludiamo con GIMP, un software per computer da cui poter lavorare in maniera simile ad un software professionale. Con la possibilità di caricare foto vostre, scaricate dal web, e modificarle con i colori che volete, pennelli, tratti personalizzati e tanto altro. Poi vi basta passare tutto sul telefono ed il gioco è fatto.

Impostazioni privacy