Ascoli Piceno: Donazione attrezzatura sportiva al personale di Polizia Penitenziaria

Giunge a buon fine la formalizzazione della donazione effettuata durante il periodo pandemico da parte
dell’azienda Johnson Health Tech.
Un importante iniziativa voluta e coordinata dal Consigliere Comunale Dott. Mauro Agostini (Capo gruppo della Lega in Consiglio Comunale) a nome dell’Amministrazione Comunale di Ascoli Piceno unitamente ad una rappresentativa dell’azienda donatrice composta dal Dott. Pino Di Eugenio (Amministratore
aziendale) e dal Dott. Daniele Zerbini (Dirigente aziendale).
Hanno fatto sì che si concretizzasse un importante donazione di attrezzature sportive per il personale di Polizia Penitenziaria allo scopo di innalzare il livello di benessere tra il personale operante nonché un
significativo gesto di riconoscenza per le donne e uomini della Polizia Penitenziaria
È doveroso ricordare che, in situazioni di oggettiva difficoltà, la Polizia Penitenziaria si adopera quotidianamente per fronteggiare situazioni critiche nell’ambito carcerario, garantendo il mantenimento dell’ordine e della sicurezza nei luoghi di detenzione e contribuendo, con dedizione e senso istituzionale,
all’attuazione del principio costituzionale della funzione rieducativa della pena.
Quanto sopracitato nonostante le precarie condizioni lavorative caratterizzate dalla cronica carenza di personale al cospetto del grave sovraffollamento che interessa la popolazione detenuta negli istituti di pena. In questa giornata di vicinanza e ringraziamento ,il Direttore della Casa Circondariale di Ascoli Piceno Dott.ssa Daniela Valentini, il Comandante di reparto Commissario Pio Mancini e la Segreteria Regionale USPP Marche, organizzazione sindacale mediatrice in tale iniziativa, nella persona del Dott. Angelo de
Fenza, hanno accolto e ringraziato i presenti.
Nel dare seguito all’iniziativa si è inteso svolgere una visita sui luoghi di lavoro dell’istituto a cui hanno preso parte altri esponenti locali politici quali l’Onorevole Giorgia Latini( Deputato e vice Presidente Commissione cultura), la Consigliere Regionale Dott.ssa Monica Acciarri e l’assessore allo sport in Consiglio Comunale Dott. Nico Stallone onde prendere coscienza e conoscenza delle condizioni lavorative
del personale di Polizia Penitenziaria.
A conclusione di tale attività si ribadirà l’opportunità di ottenere le relative autorizzazioni al Provveditorato
distrettuale per la realizzazione di una dignitosa palestra agenti.