Home Economia Approvato il progetto per la Piazza Stazione Riqualificazione degli spazi e dei...

Approvato il progetto per la Piazza Stazione Riqualificazione degli spazi e dei collegamenti con il centro e il lungomare

158
0

GROTTAMMARE,Piazza Stazione sarà destinata a diventare il centro della mobilità urbana: non è una semplice riqualificazione, quella approvata nei giorni scorsi dalla giunta comunale, ma bensì un progetto che ripensa la
quotidianità del quartiere nord, rafforzando i collegamenti con il centro cittadino.

“Siamo orgogliosi dell’approvazione di questo progetto, che contiamo di festeggiare per la prossima primavera – annuncia il sindaco Enrico Piergallini -. Era necessario rendere più moderna ed esteticamente accattivante la prima piazza che incontra il turista, scendendo dal treno alla stazione di Grottammare. Non solo, abbiamo voluto arricchire questa riqualificazione con due spunti progettuali indispensabili per il futuro dell’area. Innanzitutto, realizzare un progetto più accessibile; in secondo luogo, creare le condizioni per potenziare in futuro la piazza affinché diventi un nodo nel quale confluiscono treni, auto, biciclette ed autobus, favorendo così una mobilità più sostenibile e condivisa”.

Immaginata inizialmente per riammodernare lo slargo davanti all’ingresso della stazione ferroviaria, la riqualificazione prevista coinvolgerà un’area più ampia, che terrà conto degli arti viari che si incrociano davanti alla stazione, per potenziarne le funzioni (pedonale, ciclabile e carrabile).
Il progetto elaborato dai tecnici del servizio Progettazione Opere pubbliche interviene, infatti, sia a livello strutturale sia a livello urbanistico.
Le opere andranno a rinnovare gli spazi pedonali e di socializzazione, con la riqualificazione dei marciapiedi e l’abbattimento delle barriere architettoniche, la sostituzione delle sedute e nuovi arredi verdi nella pinetina adiacente l’ingresso del parcheggio, ma anche quelli viari, con una nuova configurazione della rotatoria presente di fronte alla Stazione per consentire il transito di automezzi di notevoli dimensioni come gli autobus.
Per quanto riguarda le aree limitrofe, l’intervento proseguirà sia verso ovest, sui marciapiedi di via Sisto V, sia verso sud, su viale Crucioli.

Qui, in particolare, verrà prolungata la pista ciclabile, per favorire il collegamento con il lungomare e corso Mazzini, mentre relativamente alla pineta Ricciotti si provvederà al riposizionamento della cancellata, nel tratto compreso tra via Cavour e via Verdi, per consentire un ingresso più sicuro al parco giochi per bambini, e all’installazione di nuovi giochi per accogliere bambini con disabilità, nell’ottica della piena accessibilità degli spazi della bambinopoli. Il valore dell’intervento è stimato in 97.000 €.