DOC – Nelle tue mani, il ritorno (clamoroso) del Dottor Lazzarini fa impazzire il pubblico

A breve sarà possibile vedere la terza stagione di “DOC – Nelle tue mani” su Raiuno. A sorpresa, ci sarà il clamoroso ritorno del Dottor Lazzarini.

Trovare una fiction che riesca a superare i cinque milioni di telespettatori, a maggior ragione ora che c’è la concorrenza di pay Tv e piattaforme in streaming, è sempre più difficile. “DOC – Nelle tue mani”, che ha esordito su Raiuno nel pieno del lockdown, è riuscita a fare numeri ancora più alti, proprio per questo non può che essere considerata un piccolo “gioiellino” nel panorama delle fiction italiane.

DOC Nelle tue mani riotrno Dottor Lazzarini
“DOC – Nelle tue mani”, in arrivo la terza stagione – Foto | RaiPlay – Ascoli.cityrumors.it

Pensare che questi ascolti siano da ricondurre alla necessità di dover stare in casa in quel periodo sarebbe però riduttivo. In quelle settimane, infatti, molti di noi avrebbero voluto parlare di tutto meno che di malattie e di ospedali, il merito del successo non può quindi che essere legato a cast e storia. E nella terza stagione che vedremo tra poche settimane ci si dovrà preparare per un ritorno inaspettato.

“DOC – Nelle tue mani” e il colpo di scena previsto nella terza stagione

Non ci sono ancora certezze su quando partirà su Raiuno la terza stagione di “DOC – Nelle tue mani, ma quel momento sembra essere sempre più vicino. I fedelissimi della serie non vedono l’ora di sapere cosa accadrà ai protagonisti più amati, nonostante nella scorsa stagione siano rimasti delusi dalla scelta di far morire il Dottor Lazzarini, alias Gianmarco Saurino, che si era ammalato di Covid.

DOC Nelle tue mani riotrno Dottor Lazzarini
A “DOC – Nelle tue mani” rivedremo il Dottor Lazzarini – Foto | RaiPlay – Ascoli.cityrumors.it

Gli autori ancora una volta avevano compiuto una scelta inaspettata nella trama, che non aveva precedenti: per la prima volta si era parlato della pandemia che aveva colpito l’Italia e gran parte del mondo dal 2020. L’attore era intenzionato a dedicarsi ad altro (è stato recentemente tra i protagonisti della fiction dedicata a Elisa Claps, dove interpretava suo fratello Gildo), proprio per questo si era deciso di farlo uscire di scena. Ora, invece, da quanto rivela il settimanale ‘DiPiù Tv’, tornerà a essere al centro della storia.

Almeno apparentemente questo potrebbe evidentemente sembrare impossibile, ma invece così sarà. Basti guardare alcuni fotogrammi che sono stati diffusi da alcuni colleghi, in cui lui risulta tra loro, segno evidente di come lui sia di nuovo parte del cast.

L’interprete, che ha iniziato ad acquisire popolarità grazie a “Che Dio ci aiuti”, non può che essere grato di essere stato preso nuovamente in considerazione dagli sceneggiatori. “Sono davvero molto felice“, si è limitato a dire, confermando come la gavetta sia ormai alle spalle.

Almeno per ora non si sa quale sia l’espediente utilizzato dagli sceneggiatori di “DOC – Nelle tue mani per permettere il ritorno in scena del Dottor Lazzarini. Del resto, chi segue assiduamente fiction e soap sa bene come le morti non siano sempre definitive, spesso abbiamo assistito a vere e proprie “risurrezioni”, anche su sollecitazione del pubblico, dispiaciuto per avere perso un interprete amato.

Non è escluso si sia deciso di adottare uno dei metodi più utilizzati, i cosiddetti “flashback”, ovvero le rievocazioni a un periodo del passato, quindi in riferimento a una fase in cui quel personaggio era davvero in vita. Lui potrebbe così trasformarsi in una sorta di “angelo” per la compagna, la dottoressa Giordano impersonata da Matilde Gioli, che potrebbe consigliarla nelle fasi difficili della sue giornate.

Un metodo simile è stato adottato anche in “Mare Fuori per permettere a Giacomo Giorgio, l’attore che vestiva i panni di Ciro, di essere ancora parte integrante della storia. I telespettatori hanno apprezzato, siamo certi che accadrà lo stesso anche per questa attesissima serie Rai.

Impostazioni privacy