“Presentato ricorso”, scoppia il caos a L’eredità: è successo durante la ghigliottina

Scoppia il caos nel quiz televisivo L’eredita: ecco cosa è successo al concorrente durante il gioco della ghigliottina.

Sono giorni di grandi polemiche per il quiz televisivo L’eredità. Quest’anno il programma si è conquistato tante critiche da parte del pubblico che sui social commenta ogni puntata facendo attenzione alle dinamiche dei giochi, alle domande e risposte proposte dagli autori o a come si comportano i concorrenti.

L'eredità: scoppia il caos durante la puntata
Scoppia il caos durante la scorsa puntata de L’eredità (Foto Ansa) – ascoli.cityrumors.it

Le sfide più soggette a polemica sono quelle dei “100 secondi” o “la ghigliottina”. Nello scorso appuntamento è scoppiato il caos: era presente per partecipare al gioco finale di nuovo Francesco (per la settimana volta), giunto alla 13esima puntata nel game show. Il concorrente, nel corso della sua avventura nel programma, è stato spesso definito “raccomandato” per la facilità delle ghigliottine che ha dovuto risolvere (e che gli hanno anche permesso di vincere due volte di seguito un montepremi totale di 85.000 euro).

L’eredità: il game show finisce al centro delle polemiche

Francesco, concorrente di Bisceglie, ha avuto la meglio al Triello contro Raffaella e Giusy, e con quest’ultima ai 100 secondi, conquistando il suo posto per passare alla ghigliottina. Nell’ultimo gioco, però, non è riuscito a collegare le cinque parole-indizio con quella proposta dagli autori.

L'eredità: polemiche sui social per ciò che è successo
L’eredità: sui social imperversano le polemiche per la risposta dei 100 secondi e la ghigliottina (RaiPlay) – ascoli.cityrumors.it

Sui social, nel corso della puntata, i telespettatori hanno fortemente criticato le domande fatte come quella che chiedeva “Quale città è ‘Dotta’?”. La soluzione era Padova, ma per la stragrande maggioranza degli utenti era Bologna. Così alcuni hanno avanzato la proposta di presentare ricorso agli autori per la scelta della risposta. Polemica anche sulla catena della ghigliottina, perché i collegamenti sono stati considerati ancora troppo tirati.

Francesco doveva collegare una parola agli altri cinque indizi che erano: “privato”, “aperto”, “agire”, “grosso”, “scaletta”. Lui ha dato come soluzione “campo” cercando di aggiudicarsi i 20.000 euro che era riuscito a conservare. La parola scelta dagli autori, tuttavia, è stata “concerto”. I telespettatori non sono rimasti convinti e, anche chi ha indovinato, ha contestato questa risposta perché “per i concerti si dice più programma che scaletta”, è stato ciò che hanno commentato in tanti.

Insomma, anche durante questa puntata il pubblico ha avuto da ridire sulle dinamiche dei giochi, sulle risposte e sulla scelta della parola misteriosa della ghigliottina ritenuta troppo “stiracchiata”. Un’altra giornata di polemiche per il programma televisivo L’eredità: tutti sembrano sempre avere il dito puntato verso ciò che succede in ogni appuntamento.

Impostazioni privacy