Abbonamenti in vendita per la stagione 2023/2024 del Teatro Ventidio Basso di Ascoli Piceno

A breve saranno disponibili gli abbonamenti per la stagione 2023/2024 del Teatro Ventidio Basso di Ascoli Piceno. Ecco cosa sarà in programma

Teatro Ventidio Basso stagione 2023/2024
Teatro Ventidio Basso abbonamenti – (Fonte IG: @amatmarche e @saruccia741984) – Ascoli.cityrumors.it

AMAT, il Comune di Ascoli Piceno, la Regione Marche e il Ministero della Cultura hanno promosso la vendita degli abbonamenti per la stagione 2023/2024 del Teatro Ventidio Basso di Ascoli Piceno.

Da venerdì 6 ottobre sarà possibile comprare l’abbonamento presso le bigliettere del Teatro dal lunedì al sabato dalle ore 9.30 alle ore 12:30 e dalle ore 16:30 alle ore 19:30.
I tagliandi partono dai 100 euro e arrivano fino ai 200. Ma cosa offre la programmazione del Teatro Ventidio Basso? Scopriamolo insieme!

Teatro Ventidio Basso di Ascoli Piceno: il programma della stagione 2023/2024

Per la stagione 2023/2024, il Teatro Ventidio Basso di Ascoli Piceno offre al pubblico ben sedici appuntamenti per otto spettacoli con doppia replica.

Teatro Ventidio Basso stagione 2023/2024
Teatro Ventidio Basso abbonamenti – (Fonte IG: @picenopopchorus) – Ascoli.cityrumors.it

La nuova stagione inizierà il 20 e 21 ottobre con Nino Frassica accompagnato da Los Plaggers Band. La band composta da sei musicisti presenterà insieme al comico lo spettacolo Tour 2000/3000.
Sarà un concerto divertente composto da oltre cento brani tagliati e ricuciti dall’esilarante Frassica, mentre spunta l’operazione per prenotare i biglietti gratuiti per il concerto di Roberto Vecchioni.

Il 25 e 26 novembre, invece, dirigiti in Teatro per vedere Blu infinito di Evolution Dance Theater. Lo spettacolo di danza si mixerà perfettamente con le nuove tecnologie.
Presenti sul palco ballerini, illusionisti, ginnasti, atleti e contorsionisti.

Il 6 e 7 dicembre, non perderti I ragazzi irresistibili di Neil Simon, scrittore americano. Presenti sul palco anche i due bravissimi teatranti italiani Franco Branciaroli e Umberto Orsini. Sotto la direzione di Massimo Popolizio, l’evento sarà un omaggio ai più illustri registi italiani con le loro fisse e tragedie.

Con l’inizio del nuovo anno, il 23 e 24 gennaio, non perderti Arturo Cirillo, Irene Ciani, Francesco Petruzzelli, Giacomo Vingenti, Giulia Trippetta e Rosario Giglio in scena per esibirsi nel Cyrano, la grande storia d’amore.

Una giornata qualunque con Gaia De Laurentiis e Stefano Artissunch sarà di scena il 3 e il 4 febbraio.
La commedia è tratta dal testo omonimo di Dario Fo e Franca Rame. Sarà un botta e risposta, un incontro e scontro tra i due protagonisti arricchito anche dalle canzoni allegre della Banda Osiris.

Il 14 e 15 marzo, invece, non perderti Vanessa Incontrada e Gabriele Pignotta nella commedia Scusa sono in riunione… ti posso richiamare?.
Si vuole far riflettere il quarantenne di oggi, ancora giovane per poter osare inseguendo il successo, ma non ancora abbastanza adulto per smettere di ironizzare su sé stesso.

Come tu mi vuoi, tratto dagli scritti di Luigi Pirandello, andrà in scena il 26 e 27 marzo sotto la regia di Luca De Fusco. Protagonista della serata, Lucia Lavia, stella nascente del teatro e cinema italiano.

Ultimo ma non per importanza, Forte e Chiaro in scena l’11 e 12 maggio. Sul palco solo Chiara Francini diretta da Alessandro Federico.
Ironico, sarcastico e tagliente, la donna ripercorrerà la sua vita unica, ma così simile a quella di tanti altri.
Vera e sincera, Chiara Francini farà ridere ma anche riflettere