Pensioni, è arrivata la conferma: ecco chi e quanto avrà di aumento da luglio

Nel mese di luglio le pensioni andranno incontro ad un aumento: chi saranno i destinatari della misura vantaggiosa? Ecco le novità e le modifiche da non lasciarsi scappare.

Sostenere le spese, mantenere uno stile di vita consono, e perché no, godersi anche i frutti del proprio lavoro in età matura. Sono aspetti comuni a chi dispone della propria pensione, ma l’aumento di luglio la dice lunga. Cambiamenti e novità sono propri di nuove misure che rendono la situazione molto vantaggiosa per alcune categorie di lavoratori. Con questa guida, è possibile seguire passo passo le informazioni più importanti, senza lasciarsi scappare l’obiettivo tanto desiderato: risparmi e guadagni stra-meritati!

Pensioni in aumento a luglio, ecco per chi
Cosa sapere sulle nuove modifiche apportate alle pensioni: da luglio cambia tutto – Ascoli.cityrumors.it

La questione che verte attorno al tema della pensione è complessa, specie per chi sa benissimo che prima di arrivarci dovrà aspettare un po’ di tempo e con delle condizioni abbastanza particolari e in divenire. Questo è quanto concerne i cambiamenti di tipo generale che contraddistinguono ampiamente il Paese, tuttavia secondo una visione trasversale si può far fronte ad un andamento in parte altalenante che ha deluso diversi lavoratori.

A partire dal 2024 ci sono stati solo due aumenti, a gennaio con l’effetto della rivalutazione e a marzo con l’aggiornamento dell’IRPEF. Ma dopo ciò, il silenzio più fastidioso per i cittadini. Sulla pensione in aumento, tutto tace, eppure si solleva un piccolo “eco” dal mese di luglio: è in arrivo una rivoluzione pensionistica di un certo rilievo.

Pensioni in aumento a luglio, la guida: ecco chi beneficerà dei vantaggi

Cosa sapere sulle novità in arrivo? Innanzitutto bisogna cogliere al volo la seguente guida, dal momento in cui determina gradualmente ciò che cambia, ma soprattutto chi riguarda questa rivoluzione pensionistica. Chi sono i fortunati beneficiari della misura? E quali sono i tempi a disposizione? Ecco cosa non lasciarsi scappare, è fondamentale restare sempre aggiornati.

Per chi aumentano le pensioni a luglio
Chi sono i cittadini che potranno beneficiare dell’aumento in pensione? – Ascoli.cityrumors.it

Protagonisti e tempi della rivoluzione della pensione per l’aumento di luglio, sono gli elementi essenziali di questo presente. A volte vivere diventa quasi un “sopravvivere”, complice uno stile di vita giorno dopo giorno più dispendioso ed una pensione che non basta. Ma per tutti quei lavoratori con 64 anni e un reddito non superiore a 2 volte l’importo del trattamento minimo, c’è una novità che cambia tutto e permette loro di vivere con un po’ di serenità.

Si tratta della Quattordicesima, anche conosciuta come “somma aggiuntiva alla pensione”, trattamento che avviene tra luglio e dicembre di ogni anno solare. Questo è quanto predisposto dalla Legge n. 127 del 3 agosto 2007, poi modificata dall’articolo 1, comma 187, della legge n. 232 dell’11 dicembre 2016, che conferma che tale provvedimento viene posto in essere a luglio per chi nel mese ne matura i requisiti.

Invece, coloro i quali non dovessero rientrarvi, potranno usufruirne ad agosto, o entro la fine anno. Condizione essenziale è avere 64 anni e, differentemente dalla pensione di invalidità, non spetta sui trattamenti assistenziali, ma ne hanno diritto i cittadini “che predispongono di uno o più trattamenti pensionistici a carico dell’assicurazione Generale Obbligatoria e delle forme sostitutive, esclusive ed esonerative della stessa, gestite da enti pubblici di previdenza obbligatoria”.

L’importo in questione non è soggetto a rivalutazione e dipende dal reddito di cui gode il pensionato, gli anni di contributi e la gestione di appartenenza. Infine, è bene sapere che per coloro che non maturano pienamente i requisiti nei 12 mesi del 2024, l’importo viene tagliato, tuttavia c’è un calcolo in cui viene fatta una proporzione in base alle mensilità in cui vengono maturati i requisiti.

Impostazioni privacy