Non solo shopping compulsivo: il trucco dei negozianti per farti comprare anche cose inutili si chiama “bundling”

Avete mai sentito il termine “bundling”? É una tecnica con cui i commercianti vi spingono a comprare un maggior numero di articoli e spendere più denaro. 

Molte aziende utilizzano strategie nascoste per aumentare le proprie vendite e, nel contempo, migliorare la soddisfazione del cliente.

Bundling Strategia di Marketing
Bundling, in cosa consiste questa strategia di marketing (Foto Web365 Srl) Ascoli.cityrumors.it

La tendenza è quella di spingere gli utenti a rimanere maggior tempo all’interno di uno store. Una permanenza più lunga significa (generalmente) più denaro speso. Ad esempio, potreste recarvi in un negozio di fiducia e che già conoscete bene, avere bisogno di un determinato articolo e non trovarlo nello stesso posto in cui si trova solitamente. Perché accade?

Cambiare la disposizione della merce è una tecnica di marketing efficace. Vi metterà nella condizione di dover giare tra i corridoi, sbirciare tra gli scaffali e indurvi a vedere e acquistare altri prodotti. Nei supermercati si adopera anche un altro trucco. Avete mai fatto caso che i prodotti di prima necessità come latte, pane, farina, uova, acqua, zucchero sono tutti posizionati nei posti più lontani? Li raggiungete solo dopo essere passati in mezzo ad altra tipologia di merce come cosmetici, gastronomia, frutta, libri, dolciumi e surgelati.

Bundling: la tecnica usata dai commercianti per farvi spendere più denaro

Altra tecnica molto usata è quella del Bundling. Ne avete mai sentito parlare? É molto semplice da individuare: consiste nel vendere insieme due o più prodotti.

Bundling Strategia di Marketing
Bundling, tecnica usate per farvi spendere più denaro (Foto Canva) Ascoli.cityrumors.it

Ne esistono diverse tipologie. Alcuni oggetti o servizi sono disponibili solamente come un pacchetto unico e non sono venduti separatamente. Saremmo obbligati, quindi, a comprare anche qualcosa che non ci serve per avere ciò che effettivamente volevamo fin dall’inizio. A volte, i prodotti o servizi possono essere acquistati sia separatamente che come parte di un pacchetto.

Un esempio classico è un ristorante che offre un menu fisso (pacchetto) oltre ai singoli piatti disponibili à la carte. Il cliente verrà indotto a credere di risparmiare quando, in realtà, sta spendendo soldi per qualcosa che non desiderava. Un’altra forma di Bundling prevede la vendita di un prodotto principale associato a prodotti complementari. Un esempio è uno smartphone venduto con accessori come cuffie e custodie. Le conseguenze del Bundling sono evidenti:

  • Aumento delle Vendite
  • Miglioramento del Valore Percepito
  • Fedeltà del Cliente
  • Riduzione dei Costi di Marketing e Distribuzione

Bisogna essere sempre molto consapevoli nel momento in cui si fanno spese. Da un lato, l’acquisto impulsivo può influire sul benessere mentale momentaneo, dall’altro però, si può incorrere successivamente in senso di colpa e vergogna, incorrendo in stati di ansia e depressione.

Impostazioni privacy