Lasci anche tu la chiave nella serratura? Pessima idea, così i ladri hanno la strada spianata

Lo fanno in tanti sottovalutando il pericolo: ecco perché non dovreste mai lasciare la chiave nella serratura della porta.

Chi lo fa per disattenzione o dimenticanza, chi per abitudine. Quello di inserire la chiave nella serratura lasciandola al suo interno durante tutta la notte è un comportamento adottato da moltissime persone. Ma rappresenta un pericolo troppo spesso sottovalutato, ignari di ciò che, proprio nel bel mezzo delle ore notturne, potrebbe accadere a loro insaputa.

I pericoli della chiave nella serratura
Mai lasciare la chiave di casa nella serratura (ascoli.ictyrumors.it)

Questa semplice azione espone infatti ad una serie di pericoli afferenti al tema della sicurezza della propria abitazione e che andrebbero sempre tenuti in considerazione, tanto più nelle ore nelle quali non se ne potrà inevitabilmente avere il pieno controllo. Ecco dunque come i ladri potrebbero, trovando le chiavi nella serratura, introdursi in tutta semplicità nell’abitazione per sottrarvi i beni di valore.

Chiavi nella serratura, i pericoli da non sottovalutare

Del resto, la sicurezza domestica è sempre al primo posto per gli italiani che si proteggono in tutti i modi possibili: dall’installazione di allarmi a quella delle inferiate, dal posizionamento di telecamere al supporto di un animale domestico il quale, al primo rumore sospetto, inizi ad abbaiare. Finendo però per dimenticare un dettaglio che potrebbe andare a ridurre l’efficacia di questi sistemi di protezione, ovvero lasciare le chiavi di casa nella toppa della porta durante la notte.

Perché non bisogna lasciare le chiavi di casa in serratura
I ladri potrebbero sfruttare diversi metodi per fare effrazione in casa (ascoli.cityrumors.it)

Anzi, per molti questa rappresenterebbe una forma aggiuntiva di sicurezza, immaginando che in tal modo i malintenzionati non avrebbero la possibilità di sbloccare la serratura. Ma non è così e sono gli esperti in materia a rivelarcelo: il gesto a volte fatto per abitudine, a volte pensando di proteggersi, potrebbe al contrario facilitare e non di poco l’ingresso in casa dei ladri. Divenuti molto abili nello sfruttare strumenti tecnologici per mappare e aprire le serrature e trovare una chiave inserita, ciò potrebbe rendergli le cose più semplici.

Tra i metodi che potrebbero impiegare vi è quello dell’allineamento dei perni e dei controperni della serratura. Infatti, la presenza di una chiave permette di farli alzare simultaneamente e questo rende l’apertura molto facile. I malintenzionati potrebbero anche utilizzare il metodo della pesca, sfruttando un attrezzo da inserire tra lo stipite e la porta allo scopo di prelevare la chiave; o ancora far uso di ganci e grucce quali altri strumenti di effrazione alternativi.

Impostazioni privacy