mercoledì, Agosto 17, 2022
HomePrima PaginaSeconda regata Trofei La Bolina e Latini della Lega Navale Italiana di...

Seconda regata Trofei La Bolina e Latini della Lega Navale Italiana di San Benedetto: vincono Caucci-Marinucci, Magni, Emiliani

SAN BENEDETTO – Secondo appuntamento con i Trofei Jack La Bolina e Giovanni Latini organizzati dalla Lega Navale Italiana Sezione San Benedetto del Tronto, domenica 31 luglio.
Per il trofeo Jack La Bolina le condizioni meteo che vedevano un vento tra i 6 e 7 nodi di media hanno garantito ai partecipanti di cimentarsi con una regata costiera, che, partendo davanti alla Base Nautica della LNI, ha prima doppiato una boa posta davanti al Porto Turistico di San Benedetto, per poi affrontare la boa di bolina posta davanti alla foce del Fiume Tesino.
Il percorso è poi proseguito tornando verso sud, fino ad arrivare alla foce del fiume Tronto, dove era posta la boa di poppa, per poi arrivare con una nuova andatura di bolina fino all’arrivo. Le condizioni del vento che sono rimaste costanti lungo il percorso ed un moto ondoso relativamente tranquillo hanno permesso agli equipaggi partecipanti di fare dei bellissimi bordi, sfruttando al massimo le proprie imbarcazioni.


Da questo anno il Trofeo Jack La Bolina premia le due categorie partecipanti dei monoscafi e dei poliscafi: per la categoria monoscafi ha dominato la prova l’equipaggio del Flying Dutchman ITA 222, che vedeva al timone Lorenzo Caucci e come prodiere Riccardo Marinucci, seguiti da Federico Costantini su Laser Radial, che ha preceduto l’equipaggio ITA 131 composto da Gianni Di Domenicantonio e Mauro Bracciani su Flying Dutchman. Nella categoria poliscafi il primo posto è andato ad Alberto Magni, su ITA 11, Catamarano Classe A, seguito da Giulio Marco Domizi ITA 171 sempre su Catamarano Classe A ed al terzo posto del podio il Mattia Esse Sport ITA 60, con Luca Dario Tedaldi e Bruno Croci.
Per il Trofeo Giovanni Latini la squadra agonistica della Sezione, su O’pen Skiff si è cimentata in tre bellissime prove, con percorso a bastone; i ragazzi della Lni, agguerriti e combattivi in acqua, hanno dato il meglio di loro, per poter onorare questo appuntamento tradizionale, seguito lungo il percorso dal loro allenatore, Romolo Emiliani.
Il primo posto del podio della regata è andato a Federico Emiliani, seguito da Celeste Bartolemei, al terzo posto da Olivia Bianchi, al quarto da Giorgio Croci ed al quinto da Sofia Cerri.
“Un ringraziamento della nostra Sezione va al Comitato di Regata presieduto da Lorenzo Viandante, coadiuvato da Maria Grazia D’Ercoli, ed un particolare ringraziamento a Romano Di Lorenzo, per aver messo a disposizione l’imbarcazione Drago Azzurro come barca giuria. Un grazie a tutti i soci che hanno fornito assistenza in acqua ed al Circolo Velico Le Grotte per la collaborazione fornita per la boa di bolina posizionata davanti al fiume Tesino.
Un ringraziamento particolare va agli sponsor, che hanno dato il loro contributo: Sabelli, Fortek Nautica, TMT Tanks & Trailers, DIENPI, Decathlon San Benedetto del Tronto e al Comune di San Benedetto del Tronto”, afferma la presidente della Lni, Adele Mattioli.
Appuntamento a tutti gli appassionati di vela alla prossima regata, che si terrà il 21 agosto, presso il Centro Sportivo della Lega Navale Italiana Sezione San Benedetto del Tronto.

ARTICOLI CORRELATI

RELATED ARTICLES

ALTRI ARTICOLI DI OGGI

NEWS DALLA TUA CITTA'

TREND TOPIC