Home Cronaca Messa in sicurezza degli edifici terremotati non sarà a carico dei proprietari....

Messa in sicurezza degli edifici terremotati non sarà a carico dei proprietari. Legnini rassicura, a breve chiarimento di Borrelli

1255
0

“Gli oneri di manutenzione delle messe in sicurezza degli edifici terremotati non saranno a carico dei privati”.

Il Commissario alla Ricostruzione Giovanni Legnini, sollecitato anche dai cittadini, ha parlato con Angelo Borrelli, che lo ha rassicurato in merito.

Il Capo della Protezione Civile Nazionale afferma che presto daranno un chiarimento, nel senso che gli oneri di manutenzione delle messe in sicurezza non saranno a carico dei privati.

Legnini, pur non avendo competenze sulla materia, si è interessato del tema che stava creando allerta e sgomento tra le popolazioni colpite dal sisma. A seguito del colloquio con Borrelli si è ritenuto soddisfatto delle ultime decisioni.

Borrelli, dopo la lettera inviata da David Piccinini della Protezione Civile della Refione Marche, in un primo momento aveva firmato la tesi di accollare le spese delle messe in sicurezza ai proprietari, gli stessi che hanno perso tutto e non hanno la possibilità di sostenere spese di entità così elevate.