Home Cronaca Ascoli Piceno e Provincia Ascoli, La città piange Giorgio Marini autista di scuolabus e storico tifoso...

Ascoli, La città piange Giorgio Marini autista di scuolabus e storico tifoso bianconero

1806
0

E’ stato probabilmente un arresto cardiaco a portar via questa mattina Giorgio Marini, conosciuto autista di scuolabus, ma soprattutto storico tifoso dell’Ascoli Calcio. Un dolore immenso ha infatti svegliato il quartiere a Monticelli dove Giorgio risiedeva e la notizia ha fatto subito il giro della città.

Giorgio, si è spento all’improvviso come ha scritto la figlia Greta su Facebook: “Te ne sei andato così.. senza nemmeno salutare.. sappi che questa dovrai spiegarmela un giorno o l’altro. Nonostante ciò sei e sarai sempre la mia ancora di salvezza su ogni scelta della mia vita! Fai buon viaggio Mio Amor… mi mancherai davvero troppo!”

Addolorato anche il Sindaco Marco Fioravanti che lo aveva sentito ieri sera: “Non dovevi farcelo. Te ne sei andato all’improvviso, lasciandoci tutti attoniti. Ci siamo sentiti proprio ieri, impossibile pensare che quella resterà la nostra ultima chiacchierata. Per me sei sempre stato un grande amico, sarà durissima non poter più sorridere e scherzare con te. Ciao Giorgio”.
Doloroso anche il post degli Ultras 1898 rivolto ad uno dei tifosi storici della Curva Sud, fondatore del gruppo ‘Monticelli Bianconera’ e sempre presente al Del Duca e in trasferta: “Questa mattina una notizia ci ha atterriti. Se ne è andato un grande tifoso dell’Ascoli, uno di quelli veraci, uno di quelli sempre presenti in tutti gli stadi d’Italia, uno di quelli che seguiva il Picchio fin da giovanissimo tramandando la passione di generazione in generazione. Nonostante gli impegni del quotidiano, Giorgio non lasciava mai una trasferta partendo col suo immancabile pulmino, alla guida;
poche chiacchiere e tanti km al fianco dell’Ascoli”.
Ciao Giorgio